SUCCEDE QUALCOSA IN CITTÀ: CAMMINI DI CITTADINANZA

Giornata di riflessione sull’educazione interculturale nelle città

Si è svolto sabato 11 novembre 2017 a Bergamo nella sede del liceo scientifico statale “Lorenzo Mascheroni” il seminario “Succede qualcosa in città: cammini di cittadinanza”.

Si è trattato un’esperienza molto positiva. In realtà bisognerebbe dire che è stato un successo, ma non è nel nostro stile puntare agli eventi ma piuttosto ai percorsi, alle riflessioni ed alle relazioni ed è su questi aspetti che ci siamo trovati bene tra noi, con i relatori, e soprattutto con i partecipanti.

Al mattino hanno partecipato circa 100 persone, tra esse una classe delle superiori proveniente da Verona, una di Bergamo ed un’altra dello stesso liceo che ci ospitava. Una trentina di partecipanti erano volti noti di CEM per aver partecipato ad altri convegni ed incontri ed altrettante erano le persone che incontravamo, con grande piacere, per la prima volta. Hanno partecipato alla mattinata anche due rappresentanti dell’amministrazione comunale di Bergamo.

I lavori si sono aperti con il saluto del Dirigente scolastico dell’istituto, prof. Ugo Punzi, ed una presentazione del percorso di “Molte fedi sotto lo stesso cielo” fatta da Daniele Rocchetti, presidente provinciale delle ACLI di Bergamo e coordinatore dell’iniziativa.

Quindi Roberto Morselli, il giornalista Gigi Riva, il prof. Marco Aime ed il sociologo Adel Jabbar hanno sviluppato dai rispettivi punti di vista il tema proposto. La sostanza ricca e profonda del primo giro di interventi ha poi lasciato il posto ad uno scambio di vedute su sollecitazione del pubblico. Non possiamo raccontarvi in queste poche righe ma, non appena possibile, accedendo al sito, potrete trovare un estratto degli interventi ed i riferimenti per eventuali materiali sul tema trattato. Nel corso della mattina ha portato il suo saluto anche il prof. Giangabriele Vertova, presidente della “Fondazione Serughetti La Porta”. Infine il Presidente di CEM ha concluso la prima parte della giornata.

Nel pomeriggio si sono svolti gli otto laboratori che avevamo previsto, con piena soddisfazione  dei partecipanti ed uno straordinario contributo da parte dei giovani studenti di Verona e di Bergamo.

Complessivamente, nel corso della giornata hanno partecipato all’iniziativa circa 120 persone, lo diciamo in modo che possiate immaginare il via vai nei luoghi degli incontri.

Con questa esperienza la nostra associazione si è anche arricchita della presenza di oltre 30 nuovi soci, che desideriamo salutare di cuore assumendoci l’impegno a proseguire, anche con il loro contributo, a sviluppare e a promuovere le idee di educazione e di interculturalità che da sempre ci caratterizzano e delle quali la giornata dell’11 novembre è stata espressione. Cogliamo l’occasione per ringraziare i co-protagonisti che ci hanno consentito la realizzazione della giornata: le ACLI provinciali di Bergamo, la “Fondazione Serughetti La Porta”, il “Liceo scientifico statale Lorenzo Mascheroni”, l’associazione “Il Cerchio di gesso” e la “Fondazione della comunità bergamasca”, ma, soprattutto, ringraziamo ogni partecipante… con un caldo abbraccio!

 

 

 

I Laboratori

 

LAB. 1 La valigia senza rotelle
Lucrezia Pedrali e Elisabetta Sibilio [>]

 

LAB. 2 Inter(net)cultura
Maria Maura e Margherita Squaiella [>]

 

LAB. 3 Punti d’appoggio
Oliviero Biella e Candelaria Romero [>]

 

LAB. 4 Il corpo della città tra cinema e teatro
Nadia Savoldelli e Elena Zilio [>]

 

LAB. 5 La città sospesa
Roberto Morselli e Roberto Papetti [>]

 

LAB. 6 “Les oiseaux ont chacun leur facon de chanter” / Tutti gli uccelli hanno il loro modo di cantare
Oriella Stamerra e Alessandra Ferrario [>]

 

LAB. 7 Ecumenopolis
Marco Dal Corso [>]

 

LAB. 8 Laboratorio per bambini
Martina Vultaggio
(per bambini dai 6 agli 11 anni)
[>]

 

 

 

 

 

Adel Jabbar

Alessandra Ferrario

Candelaria Romero

Elena Zilio

Elisabetta Sibilio

Gigi Riva

Lucrezia Pedrali

Marco Aime

Marco Dal Corso

Margherita Squaiella

Maria Maura

Nadia Savoldelli

Oliviero Biella

Oriella Stamerra

Roberto Morselli

Roberto Papetti

Associazione CEM mondialità

via Voltri, 28  |  20142 Milano

cf/p.iva 97754060156